Dalla Sagra di Montecrestese solidarietà ai terremotati - Sagre Ossola
435
post-template-default,single,single-post,postid-435,single-format-standard,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Dalla Sagra di Montecrestese solidarietà ai terremotati

Con il motto “Non possiamo solo mangiare. Aiutiamo le popolazioni e le zone colpite dal sisma” la Sagra della Patata di Montecrestese ha scelto di dare un preciso intento solidale all’edizione 2016. Gli organizzatori fanno sapere che a ogni acquisto durante i giorni della festa, dal 26 al 29 agosto, si potrà abbinare una donazione a favore dei terremotati. Tutte le offerte saranno registrate nel sistema dei tablet e delle casse e nelle prossime settimane portate dirattamente a destinazione. Si legge nella nota informativa che “la nostra sagra sosteneva già un progetto comune, quello della raccolta fondi per l’acquisto della macchina del dolore per l’ospedale di Domodossola. Poiché l’obiettivo è già stato raggiunto ora è momento di aiutare chi sta vivendo un momento di grande disperazione”. È importante non dimenticare in quello che per noi è un momento di festa chi sta soffrendo e l’appello della Sagra della patata è chiaro: “Non si può solo mangiare. Non si può solo guardare. È tempo di donare”.